CORSO DI EUROPROGETTAZIONE ERASMUS+

Tecniche, strategie e procedure per presentare progetti di formazione e educazione in Europa

europrogettazione

 Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020. Il programma integrato permette di ottenere una visione d’insieme delle opportunità di sovvenzione disponibili, facilitandone l’accesso e promuovendo sinergie tra i diversi settori.

INTRODUZIONE

 Nel 2016 Erasmus+ dispone complessivamente di 2,2  miliardi di euro per finanziamenti volti a promuovere opportunità per:

  • studenti, tirocinanti, insegnanti e altro personale docente, scambi di giovani, animatori giovanili e volontari.
  • creare o migliorare partenariati tra istituzioni e organizzazioni nei settori dell’istruzione, della formazione e dei giovani e il mondo del lavoro
  • sostenere il dialogo e reperire una serie di informazioni concrete, necessarie per realizzare la riforma dei sistemi di istruzione, formazione e assistenza ai giovani

Il corso in Europrogettazione Erasmus+  offre ai partecipanti un quadro completo delle opportunità del Programma, illustrando le diverse tipologie di bandi e gli elementi chiave per accedervi con successo.

Il corso si rivolge agli operatori di organizzazioni senza scopo di lucro che si occupano di formazione, educazione (formale e non) e attività giovanili (esempi: scambi culturali all’estero, attività educative/formative, laboratori interculturalità…), insegnanti di scuole medie e superiori, allenatori e animatori nell’ambito sport. 

Il corso di europrogettazione è inteso a comprendere in profondità gli scopi e le modalità della politica UE nel settore – anche in relazione alla sfide storiche che l’Unione dovrà affrontare nei prossimi decenni per assicurarsi un futuro sostenibile e di prosperità –  il corso assumerà un profilo prettamente pratico, con l’analisi guidata dei bandi e dei formulari per le azioni di Erasmus + di maggiore rilevanza, e con  la successiva esercitazione di elaborazione di concrete  idee progettuali e di stesura di parti di formulario e di budget.


IL CORSO 2016: 

DESTINATARI

Educatori, insegnanti, formatori, studenti interessati al tema della formazione e dell’europrogettazione, operatori di associazioni non profit che si occupano di formazione, educazione e cultura, coordinatori di progetto;

DOVE & QUANDO 

4 appuntamenti al  martedì per un totale di 8 ore

2, 9, 16 e 23 febbraio 2016

19.00 | 21.00

Officine On/Off – Strada Naviglio Alto 4/1 Parma

PROGRAMMA:

Il corso in progettazione europea è suddiviso in 8 ore per comprendere in profondità gli scopi e le modalità della politica UE nel settore – anche in relazione alla sfide storiche che l’Unione dovrà affrontare nei prossimi decenni per assicurarsi un futuro sostenibile e di prosperità –  il corso assumerà un profilo prettamente pratico, con l’analisi guidata dei bandi e dei formulari per le azioni di Erasmus + di maggiore rilevanza, e con  la successiva esercitazione di elaborazione di concrete  idee progettuali e di stesura di parti di formulario e di budget.

1° Modulo | 2 febbraio

  •  Orientamento al programma Erasmus+;
  • Programma, priorità e Azioni chiave;
  • Requisiti di partecipazione, aree di intervento e modalità di accesso
  • Siti internet e canali web di riferimento per il reperimento delle informazioni

2° Modulo | 9 febbraio

  • Azioni chiave 1, 2 e sport;
  • cosa bisogna sapere prima di iniziare a scrivere un progetto,
  • elementi chiave dell’europrogettazione: il valore aggiunto europeo, l’approccio strutturato e logico del ciclo del progetti, la capacità operativa e finanziaria, la definizione del partenariato, il budget previsionale

3° Modulo | 16 febbraio

  • Preparare un progetto di scambi giovanili e scambi operatori
  • Esplorazione guidata del bando e del formulario
  • Esercitazione a piccoli gruppi: individuazione degli elementi chiave di un progetto 

4° Modulo | 23 febbraio

  •  Prova di compilazione del formulario tecnico e  piano dei costi

Nell’ambito del bando “Erasmus+, Gioventù KA1″, in scadenza 26 aprile 2016, i partecipanti potranno usufruire di un incontro gratuito per presentare il progetto, opportunamente compilato, e ricevere un riscontro in merito alla propria proposta progettuale dai consulenti di On/Off Punto Europa.

QUOTA D’ISCRIZIONE:

120€ + tessera associativa A.P.S. On/Off (10€)

90€ solo per studenti universitari + tessera associativa A.P.S. On/Off (10€)

 

SCADENZA ISCRIZIONI:  entro martedì’ 26 gennaio 2016  attraverso il ***modulo online*** 

La tua iscrizione al corso sarà considerata valida solo quando avrai versato la quota d’iscrizione, ti chiediamo dunque, se effettuerai il bonifico bancario, di inviarci un email di conferma.

Per ricevere informazioni aggiuntive o richiedere approfondimenti  scrivi un email a: info@onoffpuntoeuropa.eu